Il tuo carrello

Carrello vuoto

  • Pagamento totale
  • 0,00 €
Paga ora
  • Entro 24 ore sarai ricontatto dai nostri operatori per fissare la data dell'uscita o del sopralluogo
  • Prenotazioni effettuate il venerdì o nei week-end saranno prese in carico il lunedì successivo

18 Lug 2018

#Benessere #CSW #CSWperilbenessere #emozioni #ottimismo BIAS DELL'OTTIMISMO

BIAS DELL'OTTIMISMO

Recenti studi hanno dimostrato che ciascuno di noi è soggetto ad un bias dell’ottimismo, ovvero un errore sistematico (bias) che ci fa vedere il futuro più roseo di quanto esso effettivamente non sia.

Nonostante ognuno di noi ritenga di essere un soggetto razionale in grado di compiere scelte oculate e che tengano in considerazione, se non tutte, almeno la maggior parte delle possibili conseguenze, diversi studi hanno dimostrato che la maggior parte delle persone sottostima l’eventualità che si possa divorziare,  perdere il lavoro, o riscontrare una malattia.  

Se si provasse ad immaginare un modo con cui poter correggere questo errore sistematico, sarebbe veramente utile eliminarlo?

A dire il vero un modo è stato trovato, come spiega la Dott.ssa Tali Sharot nel suo video Optimism Bias, ma una risposta alla domanda se effettivamente le persone vivrebbero meglio senza una visione rosea del mondo non è ancora sicura.

Il bias dell’ottimismo infatti, da un lato conduce le persone a sottovalutare il rischio di un’alimentazione scorretta, il rischio legato al fumo o all’assunzione di sostanze stupefacenti, o quello legato ad avere rapporti sessuali non protetti, ma dall’altro sembrerebbe tenerci in vita.

Secondo gli stessi studi infatti, l’ottimismo ha un impatto positivo non solo sulla salute fisica, ma anche su quella mentale, sia perché aspettarsi risultati positivi riduce stress e ansia; sia perché a quanto pare una persona ottimista tende a prendersi più cura di sé e della propria salute. Questo stato mentale inoltre, sembra essere correlato anche ad un maggiore successo nell’ambito professionale.

Da queste evidenze, quindi sembrerebbe che, se da un lato non bisogna essere troppo ottimisti, rischiando di diventare quasi sprovveduti, dall’altro l’ottimismo apporta moltissimi benefici alla quotidianità di ciascuno di noi, avendo un impatto positivo anche sul benessere fisico e mentale.

Essere ottimisti non fa male, ma attenti a non esagerare!

E voi cosa ne pensate?

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook  e lasciate un commento, saremmo felicissimi di sapere cosa ne pensate sull’ottimismo e i recenti studi!


Servizi

Logopedista - MINORI

Logopedista - MINORI

Info

Assistente Personale - diurno

Assistente Personale - diurno

Info

Pulizia post-party e cene

Pulizia post-party e cene

Info

Montaggio e smontaggio mobili

Montaggio e smontaggio mobili

Info

Dicono di noi

Il centro servizi mi è stato di supporto nella gestione dei miei genitori in un momento delicato, con professionalità e competenza.

(Alessandra, Verona)

Il Centro Servizi ha saputo darmi una soluzione valida ed efficiente in una situazione di difficoltà in famiglia, anche se si trattava di un'emergenza.

(Leonello, Bussolengo)

Mio marito necessita di interventi podologici costanti, ed è quello che il Centro Servizi riesce a garantire. Il fatto che venga a domicilio per noi è una vera e propria comodità.

(Marina, Pescantina)