10 Lug 2018

#Benessere #Donna #Bambini #Ambiente #vacanze #libertà MA QUANTO FA BENE IL MARE AL TUO BAMBINO?

MA QUANTO FA BENE IL MARE AL TUO BAMBINO?

Quante volte ti hanno consigliato di portare al mare il tuo bambino? Ti sei mai chiesta perché?

Oggi moltissimi studi sottolineano l’importanza del mare per la salute dei bambini. I pediatri consigliano ai genitori di portare al mare i bambini poiché i benefici del mare sono davvero molti:

  • L’aria del mare è ricca di sali iodati, magnesio, potassio e altri preziosi minerali. È un vero toccasana per i bronchi, un aerosol naturale in grado di liberare le vie respiratorie dei neonati e agendo preventivamente contro i tipici mali invernali. L’aria del mare fortifica il sistema immunitario e favorisce una maggiore ossigenazione del sangue, inoltre favorisce la crescita del tuo bambino;

 

  • Il sole stimola la produzione di vitamina D, fondamentale per un corretto sviluppo osseo (soprattutto nei bambini), ed è in grado di prevenire alcune patologie molto gravi, infatti contribuisce a fissare il calcio e contrasta il rachitismo. I benefici del sole si estendono anche alla pelle, purchè venga protetta adeguatamente con le creme solari, l’azione dei raggi aiuta anche in caso di dermatiti;

 

  • L’acqua salata è un vero toccasana per la pelle dei bambini, soprattutto per chi soffre di eczemi, dermatiti, psoriasi. I bambini che soffrono di queste infiammazioni della pelle, hanno grandi benefici grazie all’acqua salata. I bagni nel mare sono molto salutari grazie ai molteplici Sali naturali in essa contenuti.

 

Il mare è molto stimolante per i bambini, favorisce l’esplorazione, stimola i sensi, permette il contatto con la natura. Oltre alla salute, infatti, i vantaggi del mare per il tuo bambino sono anche molti altri:

  • Il mare favorisce l’esplorazione e la conoscenza di nuovi materiali: sabbia asciutta, sabbia bagnata, acqua, rocce, conchiglie, sabbia calda e fredda…la spiaggia diventa un laboratorio naturale dove i bambini imparano attraverso i loro senti. Al mare i bambini si possono divertire in mille modi: scavando una buca, dando forma alla sabbia bagnata, guardando le onde ecc;

 

  • Il mare concilia il sonno: il suono del mare, le onde, il vento, crea un suono famigliare che ricorda il ventre della mamma. È un suono che calma e rilassa permettendo al bambino di trovare il giusto ritmo dormi veglia;

 

  • Il mare rende i bambini più sensibili alla natura: granchietti, pesciolini tutti questi animaletti che si possono conoscere sulla spiaggia stimolano la fantasia e la sensibilità dei piccoli.

 

Scoprire cose nuove, giocare con la sabbia, immergersi nell’acqua salata, essere accarezzati dai raggi del sole…non c’è nulla di più bello e benefico del mare per un bambino.

 

Seguici su Facebook


Servizi

Pulizie professionali per aziende

Pulizie professionali per aziende

Info

Pulizie di casa

Pulizie di casa

Info

Assistente Personale ANZIANI

Assistente Personale ANZIANI

Info

Infermiere

Infermiere

Info