• SERVIZIO
  • FREQUENZA
  • ORDINE

Psicologo - MINORI

Il servizio

È un servizio di consulenza psicologica rivolto a minori in età evolutiva e alle loro famiglie con lo scopo di favorire il benessere del bambino/ragazzo e del nucleo familiare.

Il servizio prevede 1-2 incontri conoscitivi preliminari per la valutazione della situazione e la definizione del percorso consulenziale.

Gli interventi possono essere svolti a domicilio e/o presso un luogo diverso che verrà concordato con la famiglia; il luogo verrà individuato in funzione della possibilità di garantire al minore e ai soggetti coinvolti, un clima tranquillo e privo di elementi di disturbo durante i colloqui.

Per una buona riuscita della consulenza psicologica, è fondamentale che nel corso dei primi 2 incontri si arrivi ad una condivisione di obiettivi tra: consulente, minore e genitori.

L’intervento dello psicologo è diverso a seconda dell’età del minore: può prevedere un lavoro di raccordo e supporto dei genitori per favorire l’acquisizione di comportamenti genitoriali idonei a consentire al minore di superare la fase di difficoltà; così come un'attività di supporto del minore stesso per aiutarlo ad assumere comportamenti e modalità di relazione che lo aiutino a stare meglio.

La consulenza psicologica può essere richiesta nel momento in cui i genitori iniziano a notare nel proprio figlio o figlia, una situazione di malessere personale che si può esprimere in vari modi:

  • difficoltà nello studio e nei rapporti con i coetanei
  • problemi di relazione e comportamentali (aggressività, reazioni eccessive e inappropriate, depressione, autolesionismo, ecc.)
  • difficoltà relazionali in famiglia
  • eccessiva paura o ansia
  • difficoltà emotive
  • bassa autostima
  • disturbi alimentari
  • disturbi del sonno
  • disturbi psicosomatici
  • difficoltà ad affrontare eventi critici nell'ambito familiare
  • dipendenze o comportamenti compulsivi 
  • ecc.

Lo psicologo effettua dei colloqui e incontri con il minore e la famiglia, finalizzati alla valutazione della situazione e all'elaborazione di una proposta di percorso di consulenza personalizzato con la definizione degli obiettivi di massima.

Se è la prima volta che si accede al servizio è necessario richiedere una VALUTAZIONE INIZIALE (2 incontri da 1 ora), al termine della quale con lo/la psicologa verrà concordato il percorso e la durata dello stesso.

I colloqui di valutazione iniziale sono un passaggio fondamentale. Infatti, in base al problema evidenziato, lo/la psicologa può:

  • orientare i genitori e il ragazzi verso servizi specialistici in modo da integrare il percorso terapeutico
  • offrire una consulenza genitoriale in modo da capacitare il nucleo familiare
  • proporre un percorso di consulenza e supporto del minore.

Nel caso in cui venga avviato un percorso di consulenza, durante il suo svolgimento sono previsti colloqui di monitoraggio per la valutazione e l'eventuale ridefinizione degli obiettivi.

In presenza di bambini piccoli i colloqui prevedono l'utilizzo del gioco e del disegno come strumento di comunicazione spontanea e naturale da parte del bambino.

Con i ragazzi e gli adolescenti i colloqui sono volti a:

  • esplorare come il ragazzo stia vivendo le situazioni di difficoltà
  • potenziare le sue capacità meta-cognitive
  • individuare strategie comportamentali efficaci a consentire al ragazzo di superare le difficoltà.

In caso di problemi legati alla sfera scolastica i colloqui saranno volti ad individuare un metodo di studio più funzionale, trasversale alle materie scolastiche e adatto alle caratteristiche personali del ragazzo.

  • Minori
  • Famiglia
  • Aziende che prevedano l'adozione del servizio nei Piani di Welfare Aziendali

Il servizio può essere erogato sia in studio che a domicilio, solo nei giorni feriali e in orario diurno. Sarà cura dello specialista valutare dove è preferibile svolgere gli interventi, alla luce delle problematiche evidenziate dai genitori.

Laurea in Psicologia e iscrizione all'albo A

Nelle 24 ore successive alla richiesta di attivazione del servizio, sarete contattati da un operatore del Centro Servizi Welfare per fissare la prestazione. 

Il Servizio Clienti è attivo solo nei giorni lavorativi. 

Pertanto le richieste evase il venerdì, nei week-end o nei giorni festivi saranno evase il lunedì successivo.

  • Verona e frazioni
  • Pescantina
  • Bussolengo
  • Lugagnano
  • S.Giovanni Lupatoto
  • Castel D'Azzano
  • Isola della Scala
  • Legnago
  • Castelnuovo del Garda
  • Peschiera del Garda
  • Lazise
  • Mozzecane
  • Villafranca di Verona

È possibile erogare il servizio anche nei comuni non indicati richiedendo un preventivo.

Dove vuoi che sia effettuato il servizio?

A partire da

60,00 €

Assicurazione e I.V.A. inclusi