• SERVIZIO
  • FREQUENZA
  • ORDINE

Psicomotricista - MINORI

Il servizio

Lo psicomotricista è una figura professionale che si occupa della prevenzione e della cura dei disturbi dell’età evolutiva attraverso tecniche di mediazione corporea, in cui utilizzando semplici giochi fisici e di movimento, favorisce:

  • lo sviluppo psicofisico del minore
  • la prevenzione di condizioni di patologia nelle fasi critiche della vita (cambi di scuola, separazione dei genitori, trasferimenti, lutti) 
  • il rafforzamento delle capacità psicofisiche in situazioni di patologia conclamata. 

L'attività psicomotoria è particolarmente indicata in caso di ritardi patologie neurologiche, handicap motori e sensoriali, autismo e, più in generale, in ogni condizione di malattia o disagio del bambino.

In caso di bambini con disabilità, può essere un valido aiuto per superare gli ostacoli e le tensioni legate all’integrazione o all’inserimento in ambito comunitario e scolastico.

L’intervento dello psicomotricista basato su tecniche di mediazione corporea utilizza prevalentemente attività ludico espressive, per questa ragione i bambini accettano facilmente di lavorare con lui.

Lo psicomotricista lavora su progetti individualizzati diversificati in base al bambino a cui sono rivolti. 

Durante gli incontri terapeutici svolge con il minore attività di carattere ludico-espressiva, giochi motori e di coordinamento, spesso utilizzando musica, attrezzi e giochi.

Le attività con lo psicomotricista sono all'insegna della liberazione delle energie espressive del bambino in modo che riesca a trovare i griusti canali per dar voce alle proprie emozioni e alla sua personalità. 

  • Minori
  • Famiglia
  • Aziende che prevedano l'adozione del servizio nei Piani di Welfare Aziendali

Il servizio può essere erogato sia in studio che a domicilio, solo nei giorni feriali e in orario diurno. Sarà cura dello specialista valutare dove è preferibile svolgere gli interventi, alla luce delle problematiche evidenziate dai genitori.

  • Diploma di Laurea in Psicomotricità

Nelle 24 ore successive alla richiesta di attivazione del servizio, sarete contattati da un operatore del Centro Servizi Welfare per fissare la prestazione. 

Il Servizio Clienti è attivo solo nei giorni lavorativi. 

Pertanto le richieste evase il venerdì, nei week-end o nei giorni festivi saranno evase il lunedì successivo.

  • Verona e frazioni
  • Pescantina
  • Bussolengo
  • Lugagnano
  • Castelnuovo del Garda
  • Isola della Scala
  • Legnago
  • Mozzecane
  • Sommacampagna
  • Sona
  • Villafranca di Verona

È possibile erogare il servizio anche nei comuni non indicati richiedendo un preventivo.

Dove vuoi che sia effettuato il servizio?

A partire da

55,00 €

Assicurazione e I.V.A. inclusi